Negozio di erboristeria a Torino

Erboristeria dal 1838

Il negozio si trova in Via Monte di Pietà sin dalla prima metà del ’800, anche se la numerazione civica è cambiata, come risulta anche dalla ”G. Marzorati – Guida di Torino” 12° anno 1841.

Risale a quel periodo la davanture che è uno dei primi esempi di impiego di fondite di ghisa e ferro battuto nell’arredo esterno commerciale, che peraltro trovò largo impiego nella città sino agli albori del ‘900.

Una ricerca compiuta negli anni 80 dall’assessorato all’Arredo Urbano della Città di Torino, pubblicato nel 1984 dalla casa editrice “Umberto Allemandi & C.” all’interno della collezione “Archivi di Arte e Cultura Piemontesi” conferma il fatto.

L’arredo interno, sempre secondo la ricerca dell’Assessorato, risale invece al 1912 ed è attribuito
a Giacomo Cometti, ebanista della casa regnante, e realizzato con larice rosso proveniente dal padiglione russo dell’esposizione internazionale che si tenne a Torino nel ’11.

Le testimonianze

5/5

Galleria fotografica

Contattaci subito o vieni a trovarci

Erboristeria dal 1838